Crea sito

Ricicliamo l’alluminio

Cari studenti, questo post è per i gruppi di lavoro che nelle prime medie si specializzeranno sull’alluminio, sulle sue caratteristiche peculiari che lo rendono un eccellente materiale per la produzione di imballi.

Ricordate che per portare a termine il compito avete un tempo limite di 4 settimane composte da incontri di 2 ore. Organizzate un vostro diario di bordo per valutare i progressi che state facendo e verificare se siete in linea con gli obiettivi che vi siete dati per stare nei tempi. 

Primo passo: seguite attentamente le istruzioni riportate in questo post. Secondo passo: a casa, collegatevi al seguente link

https://www.tes.com/lessons/lha_4udxblVvrA/perche-e-importante-riciclare-l-alluminio-prime-medie

Qui troverete una serie di video che vi serviranno per essere introdotti in modo semplice all’argomento. Terzo passo: in aula, insieme al vostro compagno di lavoro, consultate il sito del Consorzio Imballaggi Alluminio. Qui troverete molte informazioni utili sull’alluminio. Su tutto ciò che troverete nel sito in questione faremo un test, quindi fate con attenzione questa fase. Quarto passo: rispondete al questionario che trovate sul sito del Consorzio Imballaggi Alluminio. Il documento I metalli vi servirà per raccogliere ulteriori conoscenze in merito.

La sfida: attenzione, perché è impegnativa e c’è bisogno di tutte le vostre competenze per portarla a termine. Innanzitutto, realizzate una presentazione multimediale per spiegare alla classe tutto ciò che avete appreso e come lo avete appreso. Per un giorno, sarete voi i docenti! Questa è la rubrica di valutazione:

Successivamente, ordinate tutte le informazioni già raccolte riguardanti il riciclo degli imballi in alluminio e create una tabella (curatela bene dal punto di vista grafico, potete utilizzare delle app specifiche come Easely oppure Pictochart) che metta in evidenza quante lattine di alluminio sono necessarie per produrre altri prodotti di uso comune. Poi, realizzate una indagine sulla raccolta differenziata degli imballaggi in alluminio a casa – anche presso i vostri vicini – ed a scuola. Tutte queste attività verranno valutate. I risultati dell’indagine saranno rappresentati con elaborazioni informatiche o multimediali dei dati raccolti e riferirete in classe i dati relativi alla quantità di imballaggi in alluminio separati in casa e a scuola, in una settimana tipo. Per fare questo sarà predisposto un questionario/intervista.

Adesso, tocca a voi!

Allegati